MUCUPURULENT / ULTIMO MONDO CANNIBALE – Decadence Galore

MUCUPURULENT / ULTIMO MONDO CANNIBALE – Decadence Galore

 
Gruppo: Mucupurulent / Ultimo Mondo Cannibale
Titolo:  Decadence Galore
Anno: 2013
Provenienza: Germania / Italia
Etichetta: Rotten Roll Rex
Contatti:

Mucupurulent Sito web  Facebook  Twitter  Myspace

Ultimo Mondo Cannibale Facebook  Myspace

 
TRACKLIST

  1. Mucupurulent – The Baiter
  2. Mucupurulent – Deathbug
  3. Mucupurulent – ErWolf
  4. Mucupurulent – Fuck Or Be Fucked
  5. Mucupurulent – Bloodhunger
  6. Mucupurulent – Killing Spree
  7. Ultimo Mondo Cannibale – Bishop Ponyplay
  8. Ultimo Mondo Cannibale – Funeral Gangbang
  9. Ultimo Mondo Cannibale – Wakamezake
  10. Ultimo Mondo Cannibale – IPWG
  11. Ultimo Mondo Cannibale – Unholy BDSM Kommando
DURATA: 32:30
 

L'Italia e la Germania sono paesi quasi inseparabili. Nel dopoguerra gli abitanti del primo portarono la loro cultura al nord, affascinando con essa i tedeschi. Questi ricambiarono il favore scoprendo il Bel Paese come meta turistica. Il gemellaggio continua anche a livello musicale, in questo caso forse anche grazie a Serafino Scavo, membro fondatore dei tedeschi Mucupurulent.

La formazione proveniente dal Baden-Württemberg festeggerà l'anno prossimo il ventesimo compleanno e può dunque contare su una lunga esperienza compositiva. La sua scaletta inizia in maniera dinamica e asciutta, come potrebbe essere altrimenti. Il Death'n'Roll del trio mostra ancora attributi della scuola Gore, malgrado qualche excursus Thrash, e tenta di convincere anche gli amici del Brutal con ritmiche tipiche, ma rinunciando ai soliti blast beat. L'avanzare dei Mucupurulent è greve e si manifesta con tracce martellanti come "Deathbug" oppure "ErWolf", che piacciono grazie a trame intrise di Bolt Thrower. Le sei canzoni arrivateci dal nord delle Alpi sono robuste, anche se qui e là mostrano qualche calo di tono.

I romani Ultimo Mondo Cannibale spargono il loro Gore da un decennio, restando ligi ai canoni del genere. I cinque pezzi presentati su "Decadence Galore" sono schietti, dinamici, semplici e dedicati al puro divertimento. Fra, Vito e CristiANUS mandano tanti saluti a Repulsion e Terrorizer, prima di passare a casa Carcass con ritmi che contribuiranno alla pazza gioia di tutti gli amanti di mosh e pogo sfrenati. La voce gutturale ruttata incita i presenti a riempirsi lo stomaco di bevande molto gasate per imitarla. Una serata perfetta, no?

Dal mio punto di vista su questo split vince il campo laziale che è più presente con ritmi lineari, offre composizioni dirette e tanto divertimento. È indifferente che voi preferiate ritmi variegati o uniformi: starete bene in compagnia di entrambi i gruppi.

Facebook Comments