MULO MUTO – Gutting Pieces – Promo 2014

 
Gruppo: Mulo Muto
Titolo: Gutting Pieces – Promo 2014
Anno: 2014
Provenienza: Svizzera
Etichetta: L'è Tütt Folklor Records
Contatti:

Facebook  Soundcloud  Youtube  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. v.20.19 (21.05.14)
  2. v.21.20 (25.06.14)
  3. v.22.21 (02.07.14)
  4. v.23.22 (17.09.14)
  5. v.24.23 (24.09.14)
  6. v.25.24 (01.10.14)
  7. v.27.26 (16.10.14)
DURATA: 65:07
 

Mulo Muto… il nome curioso rende arduo collegarvi uno stile musicale ben preciso. Attila Folklor, membro degli Insomnia Isterica e responsabile dell'etichetta L'è Tütt Folklor, mostra la sua natura di esploratore sonoro, partecipando a un progetto elettro-sperimentale di Joël Gilardini.

Il dischetto limitato a cinquanta esemplari è masterizzato su un CD-R laccato a mano, trasformando il supporto fisico in un'espressione artistica DIY. La lettura del codice binario contenuto sul Compact Disc ci trasporta in desolate atmosfere elettroniche avvinghiate attorno a rumori e suoni. Questi possono scaturire da una chitarra maltrattata fino a farla stridere o accarezzata per ottenere un tocco Jazz, oppure essere scanditi da un pianoforte per creare una situazione horror. Le sonorità variano dal Drone al Noise, ricordando a tratti gli effetti usati dai Pink Floyd durante la fase "Pigs" o catapultandoci nelle profondità siderali con trip allucinogeni degni di H.R. Giger.

"Gutting Pieces" è lunatico e si muove nei canoni del genere coprendone un'ampia gamma espressionistica. È dunque adatto a chi avesse poca dimestichezza con musica sperimentale e il vero rumore.

Facebook Comments