N.Y.C. MAYHEM – The Metal Crossover Days

 
Gruppo: N.Y.C. Mayhem
Titolo:  The Metal Crossover Days
Anno: 2011
Provenienza:   Stati Uniti
Etichetta: Hell’s Headbangers Records
Contatti:

 

 
TRACKLIST

  1. Deathwish
  2. Wardogs
  3. Taken By Storm
  4. Mayhemic Destruction
  5. Necropolis
  6. Raising Hell
  7. Necropolis
  8. Deathwish
  9. Wardogs
  10. Taken By Storm
  11. Mayhemic Destruction
  12. Necropolis
  13. Wardogs
  14. Deathwish
  15. Raising Hell
  16. Ashes To Dust
  17. Blaspheme
  18. Mayhemic Destruction
  19. Taken By Storm
  20. Adrenalin
  21. Necropolis (City of the Dead)
  22. Ashes To Dust
  23. Body Bags
  24. Ripped to Shred
  25. Taken By Storm
  26. Nailed In
  27. Adrenalin
  28. Violent City
  29. Necropolis (City of the Dead)
  30. Body Bags
  31. Body Bags
  32. Taken By Storm
  33. Ashes To Dust
  34. Corrupted
  35. Wardogs
  36. White Clam Sauce
  37. Epileptic Death
  38. P.B.M.
  39. Ripped to Shreds
  40. S.P.T.
  41. Life of Riley
  42. Not
  43. Corrupted
  44. Insecure
  45. We Stand
  46. Body Bags
  47. Epileptic Death
  48. P.B.M.
  49. Violent City
  50. Adrenalin
  51. White Clam Sauce
  52. White Clam Sauce
  53. Corrupted
  54. Take Control
  55. Nailed In
  56. Your Mind
  57. Nothing Song
  58. Wardogs
  59. Fill Out The Form
  60. S.P.T.
  61. Not
  62. Life of Riley
  63. No God
  64. Intro
  65. Your Mind
  66. Insecure
  67. Violent City
  68. Want Authority
  69. Not
  70. Body Bags
  71. P.B.M.
  72. Corrupted
  73. We Stand
  74. Fill Out The Form
  75. Epileptic Death
  76. Nothing Song
  77. Life of Riley
DURATA: 140:11
 

Gli Anni Ottanta erano gravidi di formazioni che con spirito pionieristico esploravano i limiti musicali dell’epoca. Che cosa sarebbe il Mondo metallico odierno senza formazioni come Metallica, Slayer, Mantas o Possessed che combatterono in quegli anni? Credo che saremmo tutti d’accordo sulla risposta: comunque molto diverso!

I N.Y.C. Mayhem erano formati da tre casinisti nuovaiorchesi con il rumore nel sangue. La prima cassetta demo intitolata "Mayhemic Destruction", uscita nel 1985, fu il perno della loro popolarità nel sottosuolo. È inutile dire che questi musicisti vissero con la macchina chiamata N.Y.C. Mayhem un’esistenza nell’oblio dei meandri metallici e hardcore. Più tardi suonarono un genere che dai critici d’allora era spesso e volentieri definito come grindcore o, eventualmente, thrashcore. Eh sì, a quei tempi le definizioni erano un poco diverse… Questi americani erano principalmente sulla linea dei mitici SxOxBx.

È forse necessario dire in parentesi che Craig Setari è un membro dei Cro-Mags, gruppo definitivamente più conosciuto.

Possedevo una cassetta bootleg ricevuta da un olandese che utilizzò registrazioni di questi nuovaiorchesi per riempire il resto del nastro. Me ne innamorai subito. La musica era veloce, rozza e caotica. Il riffing era tanto curato e liscio come lo stomaco di qualcuno che ha ingerito acido ossalico puro.

Fui non poco sorpreso di ricevere gli mp3 di questa raccolta discografica. Forse questi giovanotti non erano tanto misconosciuti quanto credevo…

Bene, o forse meno bene… il primo ascolto non è molto edificante. Mi aspettavo che ci si fosse almeno dato la pena di rimasterizzare il tutto per fornire un risultato come si deve. La qualità è la stessa di quella degli mp3 che scoprirete dappertutto in rete. Sarei stato d’accordo se si fosse trattato di registrazioni live che, come si sa, non sono sempre ricavate dalla tavola di missaggio. Però cazzo, la mia cassetta suonava meglio! Non sono in grado di dirvi se almeno il libercolo sia di una qualità degna da potere presentarsi in collezione. Da un tale lavoro mi aspetto almeno una grande quantità di fotografie e riproduzioni di documenti d’epoca, magari anche un poster. Dulcis in fundo: il volume è definitivamente troppo basso per le attese di un ascoltatore moderno. So benissimo che senza materiale di base valido il risultato non sarà supremo. Qui però mi puzza di guadagno ottenuto con il minimo d’investimento necessario.

Personalmente acquisterei questa raccolta solo se:
1. Fossi un tifoso accanito
2. La confezione fosse veramente, veramente figa e come la descrissi sopra
3. Se avessi soldi da buttare.

Facebook Comments