NEST – Fabled Lore / Hidden Stream

 
Gruppo: Nest
Titolo: Fabled Lore / Hidden Stream
Anno: 2000 / 2001
Ristampa: 2013
Provenienza: Finlandia
Etichetta: GS Productions
Contatti:

Facebook

 
TRACKLIST

  1. Land Behind The Mist
  2. Mink Twins
  3. The Elk King's Daughter
  4. An Oaken Citadel
  5. Enchantment for Few
  6. Hideout
  7. Harbinger Of A Greater Winter
  8. Land Behind The Mist
  9. An Oaken Citadel
DURATA: 42:25
 

Io e il caro Vitaly, padre e padrone di GS Productions, dobbiamo avere dei gusti molto simili: insieme agli Angelic Process, del cui bootleg ho parlato molto di recente, i Nest sono infatti un altro dei miei gruppi preferiti. Il loro personalissimo neofolk, fortemente virato verso l'ambient e dalle grandissime influenze etniche, per quanto mi riguarda non teme confronti.

Questa curata, quanto essenziale riedizione dell'etichetta russa rende finalmente disponibili al grande pubblico (cento, dicasi cento esemplari stampati) i primi lavori del duo finlandese, datati 2000 ("Fabled Lore") e 2001 ("Hidden Stream", originariamente uno split coi norvegesi Isafjord). Ebbene, indovinate un po', la musica di Timo Saxell e Aslak Tolonen già agli albori dava lezioni a un po' tutti quanti. Il sound dei Nest era completo fin dagli esordi, quell'insieme di tastiere, fiati, elettronica, chitarre e kantele faceva già bella mostra di sé tanto in "Hidden Stream" quanto nel precedente e – stando alle sempre risicate informazioni dell'Internet – opera del solo Tolonen "Fabled Lore".

Andare oltre e tentare di decodificare il lavoro del duo finlandese in parole sarebbe pretenzioso, poiché la loro proposta è unica e inimitabile. Laddove dunque non abbiate avuto modo in precedenza di mettere le mani su uno dei due lavori, "Trail Of The Unwary" e l'ormai introvabile debutto "Woodsmoke", o sullo split con i più celebri Agalloch, questa ristampa si rivelerebbe un ottimo punto di partenza. Per tutti coloro che invece hanno già incrociato la via dei Nest, semplicemente un acquisto obbligato.

Facebook Comments