NOIZER – Grindcorelements

Informazioni
Gruppo: Noizer
Anno: 2011
Etichetta: End Of Silence / Erba Trista
Contatti: myspace.com/noizerband
Autore: Leonard Z666

Tracklist
1. St 01
2. Alfa
3. Ultimo Potere
4. Raggio Protonico
5. Cadaveri Massacrati
6. 7 Days Fucking
7. Fino Al Cimitero
8. Succulento Spazio Anale
9. 666
10. Io Tajo E Tajuzzo

DURATA: 14:10

 
Eccoci arrivati a parlare del lavoro di questo gruppo nostrano che ci propone dieci brani di puro grindcore incazzato e irriverente, che a quanto pare sembra proprio il pane quotidiano per molte band romagnole. Essendo i brani solo dieci il cd vola via alla velocità della luce: poco più di quattordici minuti di violenza sonora. Ma non preoccupatevi, perché questo album contiene anche una traccia live da diciotto minuti che immortala la band durante un concerto del 2007, dimostrandoci che il gruppo è vivo e scalciante. I pezzi sono proprio quello che vi potete aspettare: ferocia, violenza, grindcore senza compromessi e il brano "666", una cover dei Bujeria (sempre siano lodati) tratta dal debut "Matandos Gueros". La cosa che più si evince guardando il digipack in edizione limitata di questo album, costellato da tantissime foto che ritraggono la band in vari momenti topici della sua attività, è la passione per questo genere musicale e l'amicizia che lega i Noizer con le altre band del territorio. Un bell'esempio che fa pensare a quell'aspetto sano del metal di una volta, che per fortuna è sopravvissuto in alcune nicchie musicali e geografiche, contraddistinto dal rispetto e dalla passione per la musica che si suona. A questo punto non mi resta che consigliare l'acquisto dell'album a tutti gli amanti del grindcore più oltranzista.
Facebook Comments