NOSFERATU – Sin Or Betray

NOSFERATU – Sin Or Betray

 
Gruppo: Nosferatu
Titolo:  Sin Or Betray
Anno: 2011
Provenienza: Colombia
Etichetta: Autoprodotto
Contatti: Facebook
 
TRACKLIST

  1. Sin Or Betray
  2. Sharing Damnation
DURATA: 09:41
 

Devo essere sincero, non conoscevo i colombiani Nosferatu. Formati nel 1993, dopo un solo demo (non contando una fugace apparizione in una compilation locale) si eclissarono nel silenzio fino al 2007, anno in cui vide la luce il loro primo full, "The Sign Of The Undead". Siamo nel 2011 e la band dona al suddetto full un successore, il singolo "Sin Or Betray".

I due pezzi presenti nel disco mettono in luce un Black/Death riconducibile senza troppa fatica a certo stile svedese che porta come lampante influenza i Dissection. E' notevole la capacità di coniugare un carattere aggressivo e belligerante a melodie di effetto e di buona caratura, elaborate con strutture piuttosto interessanti. Entrambe le canzoni mostrano dei tratti distintivi, più feroce e potente la title-track, maggiormente ricercata "Sharing Damnation" con un andamento generale più votato all'atmosfera ma non per questo meno bellicoso. La parte strumentale è ben eseguita, in particolare la batteria che dimostra di sapersi adattare ottimamente all'andamento del riffing. Lo scream è tagliente e si coniuga bene con la proposta generale. La produzione è un punto a favore in quanto è livellata e calibrata in modo da non risultare troppo pulita, ma nemmeno eccessivamente grezza.

Questi due pezzi sono validi assaggi di quello che potrebbe essere il prossimo full dei Nosferatu. Se le coordinate seguite saranno le stesse esposte in questo "Sin Or Betray", le uscite future potrebbero risultare assolutamente valide e degne di nota. Resteremo sintonizzati.

Facebook Comments