OERJGRINDER – Pig Dig Pick Nick

OERJGRINDER – Pig Dig Pick Nick

Informazioni
Gruppo: Oerjgrinder
Anno: 2010
Etichetta: One Life One Crew Records
Contatti: www.myspace.com/oerjgrinder
Autore: Advent

Tracklist
1. Grindizer
2. GangBang Jim
3. Bukkake Huggies
4. Intestinal Milkshake
5. Psy
6. Midget Sodomizator
7. I Broke Your Arse
8. Mental Supremacy
9. Cumjob Speeder
10. The Best Candies
11. Can – A – Bitch
12. The Taste Of Lollypop
13. Enjoy The Torture
14. Down With The Cunt
15. Stupid Bitches
16. Footjob Expertise
17. Pigfuckers
18. Spit On It
19. Deeper We Go

DURATA: 35:36

OERJGRINDER - Pig Dig Pick Nick Molte persone si stressano girando per myspace in cerca di valide realtà death e trovando invece solo slam/goregrind. Breakdown a non finire, voci da maiali al limite della banalità per una musica che ha sfiorato il ridicolo da qualche anno: Drowning In Phemaldehyde, Female Nose Breaker, Purulent Jacuzzi. A non tutti piace la pesantezza giovanile che ha modernizzato fino alla nausea il nostro caro e vecchio (ma sempreverde) death metal. Gli Oerjgrinder si capisce subito di quale razza fanno parte, il loro è un grindcore con cazzutissimi influssi brutal death metal impiantati così fortemente da non riuscire a definirli esattamente. Pestano, semplicemente, senza fermarsi e senza variare particolarmente i riff di canzone in canzone. Eppure chi è abituato a questo genere di marciume non vi troverà difetti. In effetti l’album “Pig Dig Pick Nick” è suonato a dovere, certo, impregnato di fango e altre sporcizie ma il risultato “nasty” è stato ottenuto nel migliore dei modi. Una cover ancora più esplicita delle mie parole vi farà capire di cosa si tratta: una donna sessualmente sodomizzata da tre maiali. Non sarà di sicuro l’ascolto più costruttivo della vostra vita, questo è grindcore malato, purulento, se però viene guardato con un’ironia (la stessa che gli Oerjgrinder hanno su se stessi) non sentirete come sprecata quella mezz’ora. Le diciannove tracce sono insaporite spesso da divertenti gag sulla musica elettronica e sui porno, se il pig-squeal e i guttural marci fanno per voi, allora buttatevi sul loro space, l’album è scaricabile gratuitamente!

Facebook Comments