OF SPIRE & THRONE – Penance

Gruppo:Of Spire & Throne
Titolo:Penance
Anno:2018
Provenienza:Regno Unito
Etichetta:Aesthetic Death
Contatti:Sito web  Facebook  Bandcamp  Instagram  Spotify
TRACKLIST

  1. From Dust
  2. Reliquiary
  3. Their Shadow Cast
  4. Sorcerer
  5. In the Wake
  6. Dissident
DURATA:63:35

Già nel 2015 facevamo la conoscenza degli Of Spire & Throne attraverso il loro debutto Sanctum In The Light; lo scorso inverno, sempre grazie all’impegno di Aesthetic Death, il trio scozzese è arrivato alla pubblicazione del nuovo lavoro in studio, e ancora una volta finiamo a tuffarci di testa nel malessere e nella sofferenza.

Penance è una mattonata che segue i solchi tracciati dal suo predecessore, il che significa un sacco di doom, sludge e forti ingerenze funeral, ma non solo. Oltre a opprimere l’anima con riff granitici e una lentezza esasperante in canzoni che superano i tredici minuti di durata, gli Of Spire & Throne hanno deciso di ampliare la loro tavolozza di colori e aggiungere al nero una scala di grigi. Si capisce fin dai riffoni di apertura, con “From Dust” che più che a una canzone assomiglia a una jam session: quasi sette minuti — tutti strumentali — di flusso di coscienza sludge, tra i Crowbar, i Neurosis e qualche rimando al limite dello stoner più incattivito mai conosciuto. Seguono deliranti esplosioni a cavallo tra lo sludge più ruvido e corrosivo e il drone destrutturato, sempre guarnite da qualche rivolo noise e un growl gentilmente sponsorizzato dall’abisso più profondo.

Esattamente come la sua copertina e le illustrazioni al suo interno, Penance è indefinito, dai contorni mai delineati, eppure è in grado di trasmettere un messaggio e di farsi comprendere senza possibilità di errore. L’inquietudine che traspare da quegli occhi senza volto è la stessa che ti entra nelle ossa durante i 63 minuti di registrazioni, descritti dalla band stessa in un’intervista come «un estenuante viaggio attraverso le prove di passato, presente e futuro, in cerca di una via per andare avanti». Certo di tempo per andare avanti gli Of Spire & Throne ce ne hanno messo, visto che i lavori di registrazione sono iniziati nel novembre 2016 e l’album completo è uscito negli ultimi giorni del 2018, ma è valsa la pena di aspettare.

Facebook Comments