ONE OF THESE DAYS – Live Rehearsal

ONE OF THESE DAYS – Live Rehearsal

Informazioni
Gruppo: One Of These Days
Anno: 2010
Etichetta: Autoprodotto
Autore: Advent

Tracklist
1. The 5th Element
2. Chaotic Generation
3. Strike A Blow At Them
4. Twist The Knife

DURATA: 6:22

Per quello che fanno i greci One Of These Days hanno pubblicato un live rehearsal abbastanza marcio. Nonostante siano giovanissimi hanno saldato grindcore e deathcore in un’unica e solida musica. Si può dire che tendano più al grindcore, ma sicuramente non si può dire che suonino la famigerata estremizzazione dell’hardcore punk. Gli innesti melodici ci sono e non quelli di band fighettine emo-metal-core (delle quali ormai tutti abbiamo la nausa anche solo a pronunciarle), dopo sfuriate estremamente gratificanti di death/grindcore “5th Element” dona all’ascoltatore un finale dei più stravaganti, di melodico fratellastro di band post-metal come Isis. Per fare un paragone con una band italiana sono i Viscera/// con meno atmosfera e più aggressività, stesso pattern della batteria a tamburello, riff grezzi e sovrapposti ad una voce che si eleva rude su tutto. “Chaotic Generation” si mantiene su standard fortemente attaccati a deathcore e grind, “Strike A Blow At Them” dopo un velocissimo basso hardcore presenta innesti tecnici math brevi per lasciare spazio al suo interno ad un lieve brutal soffocato (e qua i puristi imploderanno) dai canonici bree-bree fortunatamente assenti nella successiva “Twist The Knife”. Si inizia a respirare aria di Abacinate modestamente censurata probabilmente a causa della difficoltà nel mantenere tali sparate per lunghi e interminabili minuti. Quattro velocissime tracce (figuratevi, poco più di cinque minuti in totale) che sono sì dure ma che faranno impietosire chi non è avvezzo a sonorità deathcore. Chi è interessato invece non farebbe male ad ascoltare i pezzi sullo space, la produzione onestamente autoprodotta è inoltre gratuitamente scaricabile, vedere per credere: www.myspace.com/oneofthesedaystheband .

Facebook Comments