OUTLAW – Marauders

Gruppo:Outlaw
Titolo:Marauders
Anno:2018
Provenienza:Finlandia
Etichetta:High Roller Records
Contatti:Facebook  Youtube  Instagram  Soundcloud
TRACKLIST

  1. Hell’s Thunder
  2. Marauders
  3. Speed Calls
  4. Reape’s Tale
  5. Heroes Of Telemark
  6. Tyrants Of Ice
  7. Vice
  8. Thunderstone
DURATA:38:16

I finlandesi Outlaw debuttano per High Roller con Marauders, un disco di heavy metal classico dal gusto piacevolmente rétro, che trae spunto in maniera palese dalle sonorità N.W.O.B.H.M. e che non si nega qualche puntata oltreoceano. Al suo interno sono percettibili, infatti, rimandi alla scena power statunitense.

Trentotto minuti che i più maligni potrebbero in modo spicciolo etichettare come scontati, fin troppo ancorati a quanto realizzato da grandi e riconoscibilissimi nomi che hanno fatto la storia del genere. L’affermazione in sé non è errata, ma bisogna considerare che qui non si cerca di sorprendere nessuno né di scoprire l’acqua calda. Gli Outlaw si fanno ascoltare grazie a una prestazione strumentale dai tratti melodici e ritmici avvincenti, dotata di pregevoli intrecci e soluzioni solistiche di chitarra all’interno di brani spesso dall’andamento sostenuto e grintoso. Sul fronte vocale invece la prova efficace di Lee Anvel (pseudonimo di Samuli Pesonen, già con i The Wandering Midget ed ex Serpent Warning) è graffiante e sporca quanto basta, non limitandosi a scimmiottare le interpretazioni di colleghi ben più illustri.

Tirando le somme, Marauders è un debutto ampiamente sufficiente, una prova di pura e semplice fede riposta nelle sonorità della vecchia scuola, ideata con cognizione di causa e che contiene almeno quattro brani di spessore (“Reape’s Tale”, “Heroes Of Telemark”, “Tyrants Of Ice” e “Vice”). Gli Outlaw possiedono le qualità per ingraziarsi il favore degli appassionati del genere.

Facebook Comments