Recensioni

Recensioni

Noi siamo Aristocrazia Webzine. La parola “webzine” deriva da “magazine”, ovvero rivista: trasportata nella realtà della rete di Internet ha cambiato nome, adattandosi ai mezzi e ai tempi. Nel particolare, Aristocrazia è una webzine dedicata alla musica che ci piace e vi piace ascoltare. Ci occupiamo dei dischi, dei nastri, dei vinili, degli album digitali e di tutti quei supporti che contengono la musica che apprezziamo (o disprezziamo, a volte). Assaggiamo per voi le più varie pietanze sonore e vi riportiamo le nostre considerazioni, opinioni, idee, critiche e commenti nelle nostre recensioni. Buona lettura, buon ascolto!

DEFILED - Infinite Regress

DEFILED – Infinite Regress

Più il mondo peggiora, più lo storico gruppo death metal di Tokyo migliora: il nuovo "Infinite Regress" è una badilata nelle gengive ...
CAÏNA - Gentle Illness

CAÏNA – Gentle Illness

Con "Gentle Illness", il progetto Caïna giunge al suo ottavo album: tra black metal, noise e ambient, l'entità inglese presenta la sua ultima testimonianza ...
REGRESSIVE -  Born In The Grave

REGRESSIVE – Born In The Grave

Con personalità e carisma il trio lituano riporta alla luce sonorità dell'old school più macabro e oscuro, con risultati da headbanging tombale ...
TALES ABOUT DIGITS - Water Whistling

TALES ABOUT DIGITS – Water Whistling

"Water Whistling" è il devastante tributo all'acqua di una giovane formazione harsh noise wall di Grand Rapids, Michigan ...
EKKU - Prophecy Of Ephraim

EKKU – Prophecy Of Ephraim

L'esordio di Ekku è un EP monotraccia dove black metal atmosferico e musica classica si incontrano per raccontare la profezia di Ephraim ...
ULVIK - Volume One & Two

ULVIK – Volume One & Two

"Volume One & Two" è sicuramente il lavoro ideale per scoprire i canadesi Ulvik: una buona proposta che, però, necessita di importanti miglioramenti ...
IBRIDI - Hollow Empire

IBRIDI – Hollow Empire

Il quartetto ischitano degli Ibridi ha decisamente le potenzialità per fare grandi cose, come testimonia l'EP "Hollow Empire", ma c'è ancora del lavoro da fare ...
SOLAR TEMPLE - Fertile Descent

SOLAR TEMPLE – Fertile Descent

"Fertile Descent" è un album introspettivo, denso e vaporoso, indirizzato a chi cerca un pizzico di eleganza nel proprio black metal. ...
ADVERSAM - The Black Diamond Gates

ADVERSAM – The Black Diamond Gates

"The Black Diamond Gates" è la scintilla occulta da cui partì l'avventura dei piemontesi Adversam, uno splendido demo black metal del 1997 ora ristampato ...
HAUNTER - Sacramental Death Qualia

HAUNTER – Sacramental Death Qualia

"Experimental Death Qualia" è il secondo album del gruppo texano, che continua a variare le proprie coordinate e stavolta ha deciso di suonare prog death ...
WEEPING SORES - False Confession

WEEPING SORES – False Confession

I Weeping Sores amalgamano death e doom metal, sfornando un monolitico e interessantissimo disco di debutto ...
TEVERTS / EL ROJO - Southern Crossroads

TEVERTS / EL ROJO – Southern Crossroads

Dalle torride lande del Sud Italia arriva "Southern Crossroads", un ottimo split stoner-doom che non ha nulla da invidiare a gruppi più affermati ...
ULVER - Drone Activity

ULVER – Drone Activity

Chiusa la fase synth-pop, con "Drone Activity" gli Ulver scoprono un nuovo oceano di possibilità. Il disco, registrato dal vivo, è uscito per House Of Mythology ...
MUR - Brutalism

MUR – Brutalism

Il primo album dei francesi Mur è un monolito di cemento che mescola in dosi massicce black metal moderno e prepotenza hardcore ...
HELL'S CORONATION - Ritual Chalice Of Hateful Blood

HELL’S CORONATION – Ritual Chalice Of Hateful Blood

È difficile sopravvivere all'oscurità di "Ritual Chalice Of Hateful Blood", un debutto che incombe minaccioso e pesante sull'ascoltatore ...
GOLDEN HEIR SUN - Holy The Abyss

GOLDEN HEIR SUN – Holy The Abyss

"Holy The Abyss" dei Golden Heir Sun, progetto solista di Matteo Baldi degli Wows, è un viaggio intimo, una presa di coscienza che porta l'uomo a riconciliarsi con la natura ...
ASPHODÈLE - Jours Pâles

ASPHODÈLE – Jours Pâles

Il quintetto francese sforna un album di buon valore, in bilico tra la brutalità del black metal e la delicatezza di certo post-rock ...
NAGA - Void Cult Rising

NAGA – Void Cult Rising

40 minuti di blackened doom in cui si fanno i conti con i lati più oscuri dell'esistenza umana. ...