Recensioni

Noi siamo Aristocrazia Webzine. La parola “webzine” deriva da “magazine”, ovvero rivista: trasportata nella realtà della rete di Internet ha cambiato nome, adattandosi ai mezzi e ai tempi. Nel particolare, Aristocrazia è una webzine dedicata alla musica che ci piace e vi piace ascoltare. Ci occupiamo dei dischi, dei nastri, dei vinili, degli album digitali e di tutti quei supporti che contengono la musica che apprezziamo (o disprezziamo, a volte). Assaggiamo per voi le più varie pietanze sonore e vi riportiamo le nostre considerazioni, opinioni, idee, critiche e commenti nelle nostre recensioni. Buona lettura, buon ascolto!

WOLOK - Fading Mirth & Dry Heaves

WOLOK – Fading Mirth & Dry Heaves

I Wolok confezionano un album a cavallo tra black e doom che è un vero e proprio incubo a occhi aperti, una pillola amara di infinita alienazione ...
SUICIDE FOREST - Suicide Forest

SUICIDE FOREST – Suicide Forest

50 minuti di depressione, male e oscurità, black metal, tendenze suicide e tanto altro per il debutto dei Suicide Forest: dagli U.S.A. con la fune al collo ...
HAVE A NICE LIFE - Sea Of Worry

HAVE A NICE LIFE – Sea Of Worry

Timore e tremore, condanna e liberazione, Dio e Satana: questi i conflitti e i protagonisti di "Sea Of Worry", un capolavoro post-punk dalle atmosfere spettrali ...
ZU - Terminalia Amazonia

ZU – Terminalia Amazonia

Tra sciamani amazzonici e riti misterici dell'Antica Grecia, con "Terminalia Amazonia" gli Zu confezionano un album di straordinaria suggestione ...
IMPLORE - Alienated Despair

IMPLORE – Alienated Despair

La terza fatica in studio dei grinder tedeschi è un'altra mazzata nelle gengive dal retrogusto molto, molto amaro ...
10 ANNI DI BLACK METAL GIAPPONESE: ZERO DIMENSIONAL RECORDS #13 THE ABSOLUTE OF MALIGNITY - The Absolute Of Malignity

10 ANNI DI BLACK METAL GIAPPONESE: ZERO DIMENSIONAL RECORDS #13 THE ABSOLUTE OF MALIGNITY – The Absolute Of Malignity

I The Absolute Of Malignity sono strettamente legati ai Subconscious Evil e con essi condividono il sound basato sulla decadenza del black metal più grezzo ...
YOUR HIGHNESS - Your Highness

YOUR HIGHNESS – Your Highness

"Your Highness" è un ulteriore passo verso la maturità artistica, collocabile nel filone stoner inaugurato da Baroness e High On Fire ...
NECROFILI - Immaculate Preconception

NECROFILI – Immaculate Preconception

"Immaculate Preconceptions" è un EP che porta nuovi spunti nel suono della band, senza tradire mai il verbo del death-thrash sporco e incazzato. ...
NEXT DOOR TO HEAVEN - V Ways To Accept

NEXT DOOR TO HEAVEN – V Ways To Accept

Tra ritmi serrati e voce melodica, i Next Door To Heaven ci parlano dei processi di accettazione e guarigione nel loro ultimo disco dalle tinte Townsendiane! ...
NEST - Metempsychosis

NEST – Metempsychosis

I Nest ci raccontano che l'umanità è destinata a ricadere eternamente nel male che essa stessa ha generato ...
/ 2018, Doom Metal, Nest, Recensioni, Sludge, WOOAAARGH
A.A. WILLIAMS - A.A. Williams

A.A. WILLIAMS – A.A. Williams

La cantautrice londinese centra il jackpot alla prima uscita: sonorità intense e malinconiche a cavallo tra folk e shoegaze che catturano al primo ascolto ...
UNMENSCH - Scorn

UNMENSCH – Scorn

La prima opera della one man band guidata da ZR omaggia la Svezia di Dark Funeral, Lord Belial, Naglfar, Necrophobic e compagnia ...
SUR AUSTRU - Meteahnă Timpurilor

SUR AUSTRU – Meteahnă Timpurilor

"Meteahnă Timpurilor" segna il debutto dei Sur Austru, black metal curatissimo impreziosito da tinte folk evocative ...
10 ANNI DI BLACK METAL GIAPPONESE: ZERO DIMENSIONAL RECORDS #12 LE JARDIN D'ALICE - 非現実

10 ANNI DI BLACK METAL GIAPPONESE: ZERO DIMENSIONAL RECORDS #12 LE JARDIN D’ALICE – 非現実

In meno di mezz'ora, il debutto di Le Jardin D'Alice ci propone un raffinato mix di black metal, shoegaze e musica neoclassica ...
ONE DAY IN FUKUSHIMA - Ozymandias

ONE DAY IN FUKUSHIMA – Ozymandias

I grinder salernitani arrivano al debutto dopo qualche anno di gavetta e pubblicano un album di critica sociale feroce e violentissima ...
NEW MODEL ARMY - From Here

NEW MODEL ARMY – From Here

La band di culto della scena post-punk anni '80 torna con "From Here", un disco struggente ed etereo, segno di una maturità artistica in perenne sviluppo ...
TREP - Lucian

TREP – Lucian

I TREP, trio alternative rock di Cardiff, debuttano con l'EP "Lucian". Un futuro distopico governato dalla tecnologia; tra Muse, Thrice e Volbeat ...
BORKNAGAR - True North

BORKNAGAR – True North

Nonostante i pesanti abbandoni, la mutevole creatura norvegese supera qualsiasi aspettativa e pubblica uno dei suoi lavori migliori ...