Recensioni

Noi siamo Aristocrazia Webzine. La parola “webzine” deriva da “magazine”, ovvero rivista: trasportata nella realtà della rete di Internet ha cambiato nome, adattandosi ai mezzi e ai tempi. Nel particolare, Aristocrazia è una webzine dedicata alla musica che ci piace e vi piace ascoltare. Ci occupiamo dei dischi, dei nastri, dei vinili, degli album digitali e di tutti quei supporti che contengono la musica che apprezziamo (o disprezziamo, a volte). Assaggiamo per voi le più varie pietanze sonore e vi riportiamo le nostre considerazioni, opinioni, idee, critiche e commenti nelle nostre recensioni. Buona lettura, buon ascolto!

OPERA IX - The Gospel

OPERA IX – The Gospel

Opera IX, ovvero avere trent'anni e non sentirli: "The Gospel" è un lavoro di ottima qualità, ispirato a un testo esoterico di fine Ottocento ...
APATHEIA - Konstelacja Dziur

APATHEIA – Konstelacja Dziur

Il debutto degli Apatheia, o anche della sottile linea tra un buon disco di genere e l'ennesimo album black metal polacco di cui nessuno sentiva il bisogno ...
THE MOONSHINE BRAND - On The Waves Of Time

THE MOONSHINE BRAND – On The Waves Of Time

Il terzetto tedesco riuscirà a conquistare i nostalgici e non solo con le sonorità psichedeliche e settantiane del debutto "On The Waves Of Time" ...
STORMHAVEN - Liquid Imagery

STORMHAVEN – Liquid Imagery

Il death metal progressivo dei finlandesi, accattivante e coinvolgente, segna un buon passo avanti. Abbiamo ascoltato in anteprima il loro secondo capitolo ...
UNLUCKY MORPHEUS - Change Of Generation

UNLUCKY MORPHEUS – Change Of Generation

I giapponesi Unlucky Morpheus, dopo aver riletto "Touhou Project" in chiave metal, giungono al decimo anno di carriera con un album di brani originali ...
EWIG.ENDLICH. - Auf Grund

EWIG.ENDLICH. – Auf Grund

"Auf Grund" dei tedeschi Ewig.Endlich. raccoglie l'eredità di God Is An Astronaut, Agalloch e Cult Of Luna per creare un variegato mondo post-black metal ...
PREZIR – As Rats Devour Lions

PREZIR – As Rats Devour Lions

"As Rats Devour Lions" ci riporta ai Dawn e agli Emperor, ma anche al death e al thrash metal ...
HELRUNAR - Vanitas Vanitatvm

HELRUNAR – Vanitas Vanitatvm

Un sacco di cultura nel settimo album del gruppo tedesco, che spazia dall'antica Grecia al barocco settecentesco e li rilegge in chiave black metal ...
NACHTMYSTIUM - Resilient

NACHTMYSTIUM – Resilient

Quattro anni dopo lo scioglimento, Blake Judd torna sulle scene con "Resilient", nuovo capitolo nella carriera degli innovativi Nachtmystium ...
SERCATI - Devoted, Demons And Mavericks

SERCATI – Devoted, Demons And Mavericks

Quarto album per i Sercati, formazione belga che attraverso un black metal molto melodico ci racconta le avventure dell'anti-eroe Nightstalker ...
STERBUS - Real Estate / Fake Inverno

STERBUS – Real Estate / Fake Inverno

In "Real Estate / Fake Inverno" gli Sterbus ancora una volta coniugano abilmente sonorità rock con attimi squisitamente pop ...
MARASME - Malsons

MARASME – Malsons

Con "Malsons", il quintetto di Maiorca immerge Cult Of Luna e Year Of No Light in nuove acque sludge. Così nasce il post-metal dei Marasme ...
KERKER - Ban All Lights

KERKER – Ban All Lights

Il black metal lo-fi e dal taglio melodico dei Kerker racchiude la tragedia in 3 capitoli di "Ban All Lights" ...
COLOSSUS MOROSE - Seclusion

COLOSSUS MOROSE – Seclusion

I Colossus Morose portano funeral doom e death metal a mescolarsi in un debutto discreto, ma poco personale, ...
SELVANS - Faunalia

SELVANS – Faunalia

Il secondo lavoro dei Selvans, "Faunalia", è un album meraviglioso, capace di raccontare il lato più oscuro della cultura italiana in maniera diretta e incisiva ...
CADAVERIC INCUBATOR - Unburied Morbidity

CADAVERIC INCUBATOR – Unburied Morbidity

La Terror From Hell dà nuova vita alla raccolta dei Cadaveric Incubator, contenente le tracce dei due demo e il pezzo inedito "Coffin Defiler" ...
ANGRRSTH - Znikąd

ANGRRSTH – Znikąd

Melodie gelide nell'ep di debutto degli Angrrsth, l'ennesima realtà del sottobosco black metal polacco da tenere d'occhio ...
SERPENTS KISS - Dragon Lord

SERPENTS KISS – Dragon Lord

I Serpents Kiss tornano dopo una lunga pausa con un secondo disco che ha del potenziale, ma risulta un po' troppo lungo e a tratti ripetitivo ...