PIG’S BLOOD – Pig’s Blood

 
Gruppo: Pig's Blood
Titolo: Pig's Blood
Anno: 2017
Provenienza: U.S.A.
Etichetta: Godz Ov War Productions
Contatti:

Facebook  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Misanthrope Absolute
  2. Iron Justice
  3. Taste The Fucking Poison
  4. Torches Of War And Retribution
  5. Rats (This World Is A Sewer)
  6. Death March Insanity
  7. The Age Of Endless War
  8. First Step In Making Things Right
  9. Deniers Of The Root
  10. There Will Be No Law
DURATA: 36:15
 

I Pig's Blood sono un carrarmato in piena corsa, una macchina schiacciasassi pesante e oleosa che per trentasei minuti non fa altro che affossare, frantumare e macerare cadaveri. Questo massacro guerrafondaio sembra coinvolgere, fra i più, l'animo oscuro e perverso degli Incantation, la marzialità dei Bolt Thrower e la putrida devastazione dei Terrorizer.

L'onda d'urto causata dai pezzi è lancinante, si susseguono vere e proprie torture sonore quali "Misanthrope Absolute", "Iron Justice", "Death March Insanity", "The Age Of Endless War" e "Deniers Of The Root", che insozzano l'aria con il fetido e gravoso profumo della morte. All'interno di questo conflitto apocalittico a senso unico la band non fa altro che accanirsi spietatamente e incessantemente sull'ascoltatore, tanto da diventare a tratti monolitica. La volontà di non mollare mai la presa è assoluta, una spietata e barbara esaltazione nel non volere dare respiro e possibilità di fuga. La recinzione sonora è alta e invalicabile, il perimetro ben controllato e al primo passo falso compiuto scatta quindi l'inevitabile esecuzione.

I Pig's Blood tirano dritti per la loro strada disseminata di corpi e buche, "Pig's Blood" non dà scampo, è 100% death metal ruvido e brutale, un macello all'interno del quale non è riscontrabile nessuna forma di rispetto o carineria riservata alle vittime. Il disco non è poi così facilmente digeribile, specialmente se le produzioni crude e l'impatto tout court non rientrano nei vostri parametri essenziali per la scelta di un album da inserire nello stereo. Una volta premuto il tasto «play», sarete scaraventati in uno scontro senza fine.

Facebook Comments