PLANKS – Planks


Informazioni
Gruppo: Planks
Anno: 2008
Etichetta: Narshardaa Records
Autore: Tabris

Tracklist
1. Deluge
2. Forgiveness To Tyrants
3. Mollusk King
4. Fist Of The Ocean
5. Totenschiff
6. The Curse Of All Things Drowned
7. Narrows
8. The Harpooner's Divide

DURATA: 22:03

E’ un ottimo disco sPLANKS - Planks ludge quello partorito dai Planks, trio tedesco che in soli venti minuti riesce a mettere in musica un cd potente e coinvolgente.
Ripercorrendo li stilemi classici del genere – chitarre ruvide e potenti in contrasto ad una batteria in up-tempo – i ragazzi di Mannheim danno vita ad un lavoro fresco e godibile per la sua intera durata.
Quindi, se vi immaginate un disco prolisso con dilatazioni all’inverosimile come mostrato dagli ultimi Cult Of Luna vi sbagliate di grosso, anzi, lo stile di questi giovani musicisti è accostabile più ai primi lavori di Mastodon ("Call Of The Mastodon" e "Remissions" in primis come si potrebbe notare nell’ascolto di “Fists Of The Ocean”) e Baroness (First/Second ep) nelle parti più ragionate oppure alle sfuriate più grezze ed hardcore dei canadesi Cursed – esempio lampante ne è "Delunge", la traccia d’apertura.
A dare quel tocco in più ci pensa anche la produzione affidata alle mani di James Plotkin, che riesce a sporcare il suono quel tanto che basta per rendere l’atmosfera abrasiva e tempestosa come i testi dell’opera, dedicata completamente al mare e alle sue profondità.
Se siete amanti dello sludge/crust non esitate a far vostro questo cd, un concentrato di adrenalina e potenza che sarà come manna dal cielo per chiunque apprezzi certe sonorità.
A tutti gli altri consiglio almeno un ascolto, visto che il lavoro è ottimo per iniziare ad apprezzare un altro modo di fare musica.

Facebook Comments