PROGETTO: CHAOSGOAT.666 – Cosmic Eraser Of Lifeforms

PROGETTO: CHAOSGOAT.666 – Cosmic Eraser Of Lifeforms

 
Gruppo: Progetto: ChaosGoat.666
Titolo:  Cosmic Eraser Of Lifeforms
Anno: 2009
Provenienza:   Italia
Etichetta: War Kommand Productions
Contatti:

Myspace

 
TRACKLIST

  1. Attack To Peace
  2. Extirpation of Life From The Universe
  3. Nuclear Chaos Over The Realm Of God
  4. Antilife Terror Strike
  5. Necro Alienz Extermination
  6. 86. 04. 25. 01. 23. 47
  7. Der SataNazi Nuklear Kult
  8. New Radiancy
  9. Plutonium Über Alles
  10. Planet Hell
  11. Nozozcas
  12. Deus Nobiscum
  13. In The Sign Of Anti-Materia
  14. Male Dictum Est in Fa#
  15. Noise – Imput – Jupiter
DURATA: 40:33
 

Siamo abituati a vedere violenza e conflitti bellici nei media, piattaforme che ben volentieri ci bombardano con immagini sanguinose. Alle nostre latitudini è raro vivere la guerra in persona. I PCG666 vogliono cambiare questa situazione spiacevole e mirano a portare azioni guerriere nelle nostre quattro mura.

L’inizio della cassetta rende già l’idea di cosa aspettarsi. Sirene, aerei e bombe fanno fuggire tutti i pacifisti e amici del white-metal. Dopo il preludio, l’ascoltatore si sente travolto da una cascata di scale, una voce adirata e un drum computer. “Io dico che nuclearizziamo, questa è la sola sicurezza” (citato da un sample utilizzato) può essere ripreso come motto per questa registrazione. Non posso giudicare se ciò sia solo una mia impressione, ma credo che i tocchi noise/drone siano intenzionali e non risultati dal lavoro di produzione. I membri del progetto sono tanto misteriosi e invisibili, che non si può neppure contattarli per averne certezza.

Durante l’ascolto volevo borbottare per le parti alquanto monotone. Alcuni inserti drone già citati sopra e parti (quasi) rock mi convincono di tacere. Credo sempre più che l’obiettivo del progetto sia di comporre la colonna sonora dell’Apocalisse. I PCG666 potrebbero darci di più, come da molti altri gruppi d’altronde. È evidente, che i musicisti nascosti dietro al progetto credono a quello che producono e trovano piacere nel proprio lavoro.

La mia impressione totale è che manchi un concetto a sostegno di “Cosmic Eraser Of Lifeforms” che lo valorizzi. Che ciò sia dovuto all'ordine dei pezzi in scaletta? Tutti quelli che rimpiangono i tempi in cui il metal estremo era veramente estremo e riservato a pochi prescelti, deve a dare una possibilità al Progetto Chaos Goat666. This is pure fucking underground!

Facebook Comments