PUTERAEON – The Extraordinary Work Of Herbert West

 
Gruppo: Puteraeon
Titolo:  The Extraordinary Work Of Herbert West
Anno: 2009
Provenienza:  Svezia
Etichetta: Autoprodotto
Contatti:

Sito web  Facebook  Twitter  Reverbnation  Last.fm

 
TRACKLIST

  1. The Extraordinary Work Of Herbert West
  2. Experience Zombiefication
  3. Demonized
  4. Flesh Architect
  5. Dead Once More
  6. Shapeshifter
  7. The Innsmouth Insanity
  8. The End Of All
DURATA: 31:30
 

La prima cosa che mi viene da pensare guardando il librettino di questo lavoro è: e questo sarebbe un demo? Trentuno minuti e otto canzoni, con questa qualità di registrazione potrebbe essere tranquillamente il debutto di questa band, ma se i nostri amici Puteraeon hanno fatto uscire questa loro fatica come demo vuol dire che ci aspettano enormi cose per il primo album.

Questi otto pezzi racchiudono in sé due delle cose che adoro di più: death metal svedese sullo stile dei grandi nomi quali Entombed, Grave e compagnia bella, unito a testi che riguardano i racconti di H.P. Lovecraft.

Il disco si apre con "The Extraordinary Work Of Herbert West", un brano che ci riporta indietro nel tempo ai primi anni 90 e che segna lo stile di tutto il lavoro con le sue chitarre che sembra siano uscite da "Left Hand Path". Il tema della zombificazione è il punto centrale del lavoro, visto che una buona parte delle canzoni sono incentrate sulla saga di "Herbert West, Rianimatore", una serie di racconti legati tra loro e scritti da Lovecraft che narrano delle vicende del dott. West alle prese col suo sogno di far tornare in vita i morti. Per chi non conoscesse l'opera in questione, un salto in libreria è d'obbligo.

In definitiva il demo di questa formazione fondata solo nel 2008 può rientrare all’interno del revival delle band svedesi, che sembrano improvvisamente essersi ricordate che tra la fine degli '80 e gli inizi dei '90 dal loro paese usciva proprio grande musica. Devo dire che questa nuova ondata, a differenza di molte altre simili, ha tutto il mio appoggio: le proposte mantengono un livello sonoro e compositivo di prim'ordine senza cadere nel ricalco pedissequo degli album capostipite.

In definitiva, pollice alzato per i nostri Puteraeon, che con tre demo in due anni dalla fondazione dimostrano di avere le idee chiare, di saper suonare e di avere molto da dire. Se questo non bastasse "The Extraordinary Work Of Herbert West" costa solo cinque euro spese di spedizione comprese… farselo scappare sarebbe davvero da poveracci del metal!

 

Facebook Comments