RESUMED – Human Troubles

RESUMED – Human Troubles

Informazioni
Gruppo: Resumed
Anno: 2010
Etichetta: Autoprodotto
Contatti: www.myspace.com/resumed
Autore: Mourning

Tracklist
1. Dead Inside
2. Predicting The Future
3. Into The Trip
4. Alienation
5. Secret In Mind

DURATA: 24:50

In Italia a tecnica siam messi bene, inutile negarcelo, quando si parla di divertirsi con lo strumento di gente valida ne abbiamo e anche tanta.
I ragazzi dei Resumed di qualità e passione per lo strumento fan mezzo, con esse hanno composto le tracce che si trovano nel demo “Human Troubles”.
Cynic, Atheist e i Death di Schuldiner si percepiscono palesemente come influenze principali esecutivamente, specie nelle strutture richiamanti il periodo in cui ebbe inizio l’evoluzione del technical death.
Le canzoni nel complesso sono tutte e cinque piacevoli, godono di buoni passaggi, riescono ad essere ariose quanto ficcanti, trovano il tempo di dar vita ad assoli che le abbelliscono e se dovessi citarne un paio probabilmente l’opener “Dead Inside” e la successiva “Predicting The Future” risulterebbero le migliori del lotto anche se di una spanna appena.
Dove sta la magagna? C’è purtroppo il guaio, è di quelli che rovinano un mini lavoro bello come “Human Troubles”, che ti fan dire: MA PORCA PUTTANA!
La produzione fa veramente del male, non aiuta neanche minimamente i brani a spiccare ed esplodere, la batteria sembra quella di plastica dei playmobil, il che è assurdo per un demo che, come valore, dovrebbe a merito ricevere elogi su elogi e invece si vede costretto a essere gambizzato da tale punto sin troppo amatoriale.
Costatando quindi le potenzialità espresse da Nikolas e Daniele (anche voce) alle chitarre e il lavoro di base di Carlo e Filippo inquadrato sullo stile, il combo fa intravedere margini di miglioramento ampi, consiglierei loro di portare questo stesso “Human Troubles” in uno studio per dargli la forma che merita.
Se non trovano un contratto così vuol dire che le label gente che suona e che può dare qualcosa alla musica non ne vogliono, purtroppo andando in giro per la rete sta diventando sempre più una triste verità: l’autoproduzione è la via.
Passate sul loro space, date un ascolto all’operato e attendete fiduciosi come farò anch’io nuove notizie da parte dei Resumed.

Facebook Comments