Rites Of Daath - Doom Spirit Emanation

RITES OF DAATH – Doom Spirit Emanation

Gruppo: Rites Of Daath
Titolo: Doom Spirit Emanation
Anno: 2020
Provenienza: Polonia
Etichetta: Godz Ov War Productions
Contatti: Facebook  Bandcamp  Spotify
TRACKLIST

  1. Doom Spirit Emanation
  2. The Accursing Tongues
  3. Shrines Of Seclusion
  4. Primeval Depths Of Chaos
  5. The Chasm
  6. Mercurian Blood
DURATA: 38:07

A tre anni dal gustoso Hexing Graves tornano i Rites Of Daath con la loro prima emanazione completa. Doom Spirit Emanation prende tutto ciò che il gruppo polacco aveva messo nell’ep di debutto e lo amplifica nel migliore dei modi: il doom metal rimane leggermente in secondo piano rispetto al death, che invece si espande e occupa tutte le crepe e le fessure dei sei inni di devastazione incisi sul disco.

Visto l’aumento di giri intercorso dall’EP a oggi, i punti di riferimento dei Rites Of Daath sono ancora più chiari e lampanti. Cruciamentum, Grave Miasma, Dead Congregation, Spectral Voice, Suphur Aeon e tutta la nuova scuola del vecchio death metal sono i numi tutelari del quartetto di Cracovia, che continua il proprio percorso fatto di templi, evocazioni e abissi. L’impronta lovecraftiana e il conseguente puzzo demoniaco riverberano in ogni nota, e Doom Spirit Emanation ci trascina in una spirale di scelte sbagliate e situazioni senza uscita, in cui un innominato protagonista tenta maldestramente di evocare una qualche oscura entità e perde inevitabilmente il controllo della situazione. Manco a dirlo, non è una storia con un lieto fine.

Nei tre anni di lavorazione richiesti da Doom Spirit Emanation, i Rites Of Daath hanno fatto degli ottimi passi avanti, e anche se i loro testi continuano a essere piuttosto semplici e non troppo evocativi, la musica sopperisce a tutte le lacune e regala un’esperienza asfissiante, malsana e sulfurea quanto basta. Tutto ciò che la band ha voluto proporre per il proprio debutto, dalla musica alla copertina ad opera di Witchslaughter Artworks, non fa che lanciare ottimi segnali. I Rites Of Daath e le loro manifestazioni occulte danno tutta l’idea di poter regalare ottimi momenti in compagnia dei nostri demoni abissali preferiti.