SANGRE DE MUERDAGO – O Camiño Sas Mans Valeiras

 
Gruppo: Sangre De Muerdago
Titolo: O Camiño Sas Mans Valeiras
Anno: 2015
Provenienza: Spagna
Etichetta: Música Máxica / Sick Man Getting Sick Records / Neuropa Records / Into Endless Chaos
Contatti:

Facebook  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. De Terra E Madeira
  2. Xordas
  3. O Camiño Das Mans Valeiras
  4. Mensaxeiros Do Pasado
  5. De Musgo E Pedra
  6. O Conxuro
  7. Noites De Treboada E Ollos Abertos
  8. Voar Máis Aló Das Montañas
DURATA: 44:08
 

I Sangre De Muerdago, creatura neo-folk del galiziano Pablo C. Ursusson, giungono alla terza uscita di lunga durata. Dopo la pubblicazione del debutto eponimo e del secondo lavoro "Deixademe Morrer No Bosque", anticipati dal solo "Demo 2007" e seguiti dal 10" "Nas Fragas Do Río", dallo split con gli statunitensi Novemthree e dalla compilation "Lembranzas Dende O Lado Salvaxe", è giunto il turno di "O Camiño Sas Mans Valeiras".

Si tratta di trequarti d'ora di piena e completa immersione in un mondo distante anni luce da ciò che è considerabile civilizzato, nel quale la natura e la magia a essa connessa grondano limpide e malinconiche dalle note e dall'esecuzione vocale pregna di carezzevole e sognante emotività. All'interno dei brani è la chitarra acustica a ricoprire il ruolo di protagonista principale, tessendo trame incantevoli e ancestrali, ben accompagnata e impreziosita dalle ammalianti incursioni del flauto e dall'ingresso in scena di co-protagonisti come la nyckelharpa, l'hurdy-gurdy, la viola e il dulcimer. Alla voce infine il compito di narrare con delicata enfasi testi bucolici e avvolti dal tempo che fu.

Francamente trovo alquanto inutile perdersi nell'esame di una traccia o dell'altra, poiché un album simile è da ascoltare, assimilare e apprezzare nella sua integrità, dando così modo all'animo ben vivo dei Sangre De Muerdago di accedere al vostro, contagiandolo e accattivandoselo. Questa sensazione è stranamente accostabile — e poi neanche tanto — a quella provata coi silvestri, nevosi e fieri Ulver degli esordi.

"O Camiño Sas Mans Valeiras" è un accesso diretto e ideale per addentrarsi in paradisi terreni e spirituali adatti a smantellare il plumbeo trascorso di una vita cittadina, favorendo la fuoriuscita della primordiale, sincera e spesso sin troppo dimenticata voglia di apprezzare la Madre Terra. Non posso quindi esimermi dal suggerirvi caldamente di impossessarvi di questo disco, dedicato a chiunque ami la buona musica.

Facebook Comments