Sciagura - Sciagura

SCIAGURA – Sciagura

Gruppo:Sciagura
Titolo:Sciagura
Anno:2020
Provenienza:Italia
Etichetta:IVAR Records
Contatti:Facebook  Bandcamp  Instagram  Spotify
TRACKLIST

  1. Veleno
  2. Rovine
  3. Nulla
DURATA:11:58

Quando si parla di post-hardcore italiano raramente ci si imbatte in progetti nati a sud di Roma, eppure c’è roba di discreto interesse anche a queste latitudini. Il duo leccese Sciagura emerge dai leggendari NonToccateMiranda, band hardcore che affonda le sue radici nei tardi anni ’90, e con questo EP inaugura le attività della neonata etichetta IVAR Records.

Oltre ai loro storici strumenti, Antonio (chitarra) e Stefano (basso) in Sciagura si cimentano per la prima volta anche con batteria e voce, cristallizzando le riflessioni e le sonorità nate nei mesi della quarantena. L’estetica in bianco e nero dai forti contrasti che caratterizza anche i canali di comunicazione degli Sciagura fornisce la scenografia ideale per i tre brani che compongono l’EP.

Il pezzo d’apertura “Veleno” ci accoglie con parole chiare come «Resteremo ancora a guardare il fallimento dei nostri giorni», dando il via a una dozzina di minuti di post-hardcore opprimente costruito su tempi medi dal sapore sludge (vedere in particolare “Nulla”). Un’altra caratteristica peculiare di Sciagura è però la commistione con elementi noise che riescono a farsi notare malgrado la brevità del lavoro.

Stando alle parole dei due, il progetto Sciagura è nato in quarantena e morirà presto, quindi chissà se queste sciagurate sonorità post mortem avranno un seguito nei prossimi mesi. Nel dubbio, assicuratevi presto questa piccola perla di sconforto, disponibile in formula name your price sulla pagina Bandcamp ufficiale.

«Bruceranno i santi e canteremo i versi
Crolleranno i muri e conteremo i resti»

Facebook Comments