SEPTIC CHRIST – Infected Existence

 
Gruppo: Septic Christ
Titolo:  Infected Existence
Anno: 2009
Provenienza:   Germania
Etichetta: Malevolence Records
Contatti:

Facebook  Reverbnation  Myspace

 
TRACKLIST

  1. Infected Existence (Pre-Game)
  2. W.D.W.F. (Wake Up)
  3. Walls
  4. Three Letters Called Hell
  5. Stand Up Straight
  6. Permitted by God
  7. Thrashin’ With Style
  8. No Respect
DURATA: 27:01
 
 
Giovane band tedesca che quest'anno ha prodotto il primo album, "Infected Existence", nel quale l'anima thrash di band come Exodus ed Anthrax s'incontra con quella più core e birraiola. Il risultato che ne vien fuori è un buon album, come potrebbero essere gli odierni Municipal Waste o Gama Bomb meno scanzonati e più decisi.
 
L'intro eponimo è un breve strumentale, ma a seguire con "W.D.W.F (Wake Up)" le danze si aprono sul serio e sembra d’ascoltare gli Anthrax di "Fistful Of Metal" solo che la voce Bobby è molto più devota al verbo core, ruvida e che ben si sposa con il riffing veloce e tagliente. Il ritornello di questo pezzo sarebbe divenuto un classico se solo fosse stato composto una ventina d'anni fa.
 
"Three Letters Called Hell" exodusiana e sparata mette in risalto una formazione che suona bene e che, pur avendo chiare ispirazioni nel comporre, cerca di dare del proprio a volte riuscendoci, altre no, si cavalca quest'onda thrash che sta diventando ingombrante e spesso infruttuosa, troppi cloni, spesso scadenti. Questi ragazzi riescono a trasmettere una buona dose d'adrenalina e non è poco.
 
"Permitted To God" è probabilmente l’episodio più riuscito, propone la miglior versione di quello che si è ascoltato, aggiungedoci un assolo che calza a pennello ed un basso che spinge da paura.
 
Non ci sono dei veri e proprio filler, "Infected Existence" scorre bene e si lascia vivere senza problemi, così d'arrivare alla sua conclusione con "Thrashin’ With Style" e "No Respect" senza particolari problemi e probabilmente con una buona birra accanto a tenervi compagnia.
 
Un punto di partenza che ha perlopiù come difetto quello di mancare di una personalità che spicchi, diamo tempo ai Septic Christ e magari ci stupiranno, l'attitudine c'è, le potenzialità pure, adesso a loro svilupparle!

Facebook Comments