SIVYJ YAR – The Unmourned Past

SIVYJ YAR – The Unmourned Past

 
Gruppo: Sivyj Yar
Titolo: The Unmourned Past
Anno: 2016
Provenienza: Russia
Etichetta: Avantgarde Music
Contatti:

Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. The Wind Whispers In Solitude
  2. The Unmourned Past
DURATA: 20:56
 

Per la terza volta in meno di due anni sono qui a scrivere di Vladimir e dei suoi Sivyj Yar. Sembra che gli artisti affetti da bulimia produttiva siano sempre di più, ma in questo caso specifico alcuni elementi depongono a favore del Nostro. Prima di tutto, "The Unmourned Past" è un ep di appena due tracce pubblicato in occasione del solstizio d'estate via Bandcamp, quindi si tratta di un'uscita minore; qualche settimana dopo Avantgarde ne ha mandati in stampa duecento pezzi che non saranno riproposti in future edizioni, il che ne fa una piccola chicca per collezionisti. Soprattutto, però, "The Unmourned Past" è un bel lavoro.

Nulla di nuovo sotto il sole, nel bene come nel male, Sivyj Yar una cosa faceva e una cosa continua a fare: blackgaze. Se avete ascoltato "Burial Shrouds", "From The Dead Villages' Darkness" o uno degli altri lavori dell'ormai nutrito repertorio della one man band russa, sapete cosa aspettarvi. Se non ne avete mai avuta l'occasione, invece, è il caso di recuperare, perché siamo davanti a un artista che sa decisamente scrivere. Di nuovo, questi due brani sono una piacevole compagnia, due racconti quasi certamente legati alle foto che fanno bella mostra di sé in copertina e all'interno del digipak, e mi fanno rimpiangere di non capire una beata mazza di russo per poter scoprire di cosa si tratta.

Vladimir continua a raccontare la sua terra con abilità, e speriamo continui ancora a lungo. Certo, allo stesso tempo speriamo anche che inizi a diluire un po' meglio le pubblicazioni, perché far uscire dischi così simili l'uno all'altro a spron battuto, per quanto belli, è una pratica rischiosa.

Facebook Comments