SOLOTHUS – Ritual Of The Horned Skull

 
Gruppo: Solothus
Titolo:  Ritual Of The Horned Skull
Anno: 2011
Provenienza:  Finlandia
Etichetta: Autoprodotto
Contatti:

Sito web  Facebook  Soundcloud  Youtube  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Throne Of Bones
  2. Embrace The Cold
  3. Darkness Gathers Here At Night
DURATA: 15:35
 

I Solothus nascono nel 2010 a Turku in Finlandia e si cimentano in una prima prova decisamente devota alla vecchia scuola death nazionale nella quale il doom ha sempre trovato un'accoglienza ampia e particolarmente ben accetta.

Il quarto d'ora complessivo contenuto in "Ritual Of The Horned Skull" riporta indietro di vent'anni le lancette, pensate agli albori di gente come Amorphis e Sentenced, formazioni pachidermiche, cattive, con una mole nera imponente e capaci di attingere a melodie malsane, bene è quello che troverete nei tre pezzi.

I Solothus avvinghiano l'ascoltatore prima stringendo la morsa con la più death oriented "Throne Of Bones", facendo poi fluire con viscosità e maggiore condensazione le sensazioni legate al filone doom nelle successive "Embrace The Cold" e "Darkness Gathers Here At Night". L'atmosfera rimane comunque cupa e adornata da un grigiore reso meno intenso esclusivamente dalle incursioni solistiche che squarciano per brevi attimi la coltre creata. Il talento c'è, lo studio della materia pure, per la personalità, sempre che la si cerchi, si può attendere.

Con "Ritual Of Horned Skull" le premesse per attenderci in futuro delle prove sostanziose e di qualità ci sono tutte, si tratta dell'ennesimo gruppo nordeuropeo che ci riempie i cuori di morte e desolazione, in questo caso è giusto dire: grazie Finlandia.

Facebook Comments