SPIDER CREW – Too Old To Die Young

 
Gruppo: Spider Crew
Titolo: Too Old To Die Young
Anno: 2014
Provenienza: Austria
Etichetta: WTF Records
Contatti:

Facebook  

 
TRACKLIST

  1. Too Old To Die Young
  2. Give Me A Break
  3. Punks'N Skins
  4. Vienna Riot
  5. Sick Of You
  6. Through Their Veins
  7. You Better Recognize
  8. Still Crazy But Not Insane
DURATA: 19:23
 

L'hardcore band viennese degli Spider Crew ha festeggiato nel 2014 i quindici anni di attività. Il 2014 è stato anche l'anno d'uscita dell'ep "Too Old To Die Young" (di cui è stato girato un video per la traccia omonima), un lavoro nel quale sono stati racchiusi sia brani inediti che pezzi ripresi dalle precedenti uscite: si vedano a esempio "Punks'N Skins" e "Vienna Riot" risalenti all'album d'esordio "Menace To Society" (2003), "You Better Recognize" presente nel secondo disco "Expect The Unexpected" (2008) e la traccia che dà il titolo al terzo lavoro, "Still Crazy But Not Insane" (2011), posta a chiusura della scaletta.

Il breve percorso musicale insito in questi neanche venti minuti ci mostra due facce di una realtà ormai rodata. I brani — caratterizzati da una marcata radice N.Y.H.C., per più versi riconducibile al nome dei Madball — risultano essere rabbiosi, muscolari e doverosamente infarciti dai ritornelli corali prestanti, con i classici "Punks'N Skins" e "Vienna Riot" che ne sono gli esempi lampanti. Gli austriaci sono capaci di offrire sia momenti da mordi e fuggi come la breve e concitata "Give Me A Break", sia attimi più profondi e intimi quali "Through Their Veins" (dedicata dal cantante Sean D'Aloise al defunto padre e che mi ha ricordato a livello emotivo l'omaggio dei Pennywise di "Full Circle" all'amico Jason), che carichi di atmosfera nella (a tratti) quasi raffinata "Still Crazy But Not Insane".

Gli Spider Crew tengono a precisare con "Too Old To Die Young" che non hanno nessuna intenzione di rinnegare le proprie radici musicali, andando avanti imperterriti per la loro strada. Non hanno fatto altro che confezionare questo ennesimo dono rivolto ai fan sfegatati e a coloro i quali amano l'hardcore: un ascolto che colpisce nel segno.

Facebook Comments