TEVERTS – Towards The Red Skies

 
Gruppo: Teverts
Titolo: Towards The Red Skies
Anno: 2016
Provenienza: Italia
Etichetta: Karma Conspiracy Records
Contatti:

Facebook  Bandcamp

 
TRACKLIST

  1. Control
  2. Toward The Red Skies
  3. Charles Dexter Ward
  4. Two Coins In The Eyes
  5. Shine
  6. The Sanctuary
DURATA: 29:46
 

I Teverts sono in giro da dieci anni, ma il sottoscritto non li conosceva. Hanno all'attivo l'album "Thin Line Beetween Love & Hate" (2012), ovviamente a me sconosciuto, di conseguenza il mio giudizio è unicamente incentrato su quanto offerto dal recente mini "Towards The Red Skies".

Che l'Italia stoner stia vivendo un momento particolarmente felice non credo sia una scoperta, chi segue da tempo Aristocrazia avrà sicuramente letto parecchi riscontri positivi e il trio beneventano formato da Phil Liar (chitarra e voce), Dino Sauro (basso) e Luca "HeadBomb" (batteria) non fa eccezione, proponendoci un lavoro di stoner psichedelico meritevole di ascolto. Mezzora di musica in cui fuzz e distorsione fanno la voce grossa, in cui le sonorità del deserto accalorano l'ambiente, incendiandolo con un passo deciso e infossato. Lo scenario è pronto a divampare, facendo fluire al suo interno in maniera naturale grossi quantitativi di psichedelia classica del genere, accoppiata talvolta a uno strato dall'enfatico richiamo post-metal. I Nostri mostrano di possedere sia una ferrea determinazione sia quella voglia di rendere più variegata ed espressiva la propria composizione, in tal senso la canzone che dà il titolo al mini, la successiva "Charles Dexter Ward" e "Shine" confermano la validità di tali doti.

Una produzione moderna, pulita e in grado di conferire a "Towards The Red Skies" stazza monolitica e piena possibilità di apprezzare la prestazione dei singoli e la bella grafica realizzata da SoloMacello completano un appetitoso scenario al quale vi invito a prendere parte. I Teverts sapranno di certo come intrattenervi.

Facebook Comments