THE THREAT IS REAL – A Statement Made In Violence

 
Gruppo: The Threat Is Real
Titolo:  A Statement Made In Violence
Anno: 2011
Provenienza:  U.S.A.
Etichetta: Autoprodotto
Contatti:

Facebook  Youtube

 
TRACKLIST

  1. Fire It Up
  2. Dead Space
  3. Turn Our Backs
DURATA: 09:02
 

Tornano alla carica gli statunitensi The Threat Is Real, sono passati più di due anni dalla pubblicazione di "Perfection Through Death", è dunque giunto il momento d'intraprendere la strada per il successore e l'ep "A Statement Made In Violence" sembra proprio annunciare che qualcosa si stia muovendo.

Tre tracce per neanche dieci minuti di musica che non rinnegano la natura thrash/core del debutto, che essenzialmente si muovono su cardini ormai rodati innestando un po' più di melodia e piglio catchy in "Fire It Up", nella quale è inserita una discreta apertura in voce pulita, pur rimanendo intatto quell'appeal rock che di tanto in tanto in passato faceva capolino.

È invece sui cambi di ritmo e le atmosfere che puntano nella seconda canzone "Dead Space", tipologia di composizione similare per movenze e caratteristiche a colei che le succederà, "Turn Our Backs", portando a conclusione il mini, quest'ultima è peraltro dotata anche di una buona quanto semplice divagazione solistica.

Un assaggio e nulla più, è così che possiamo definire l'ep "A Statement Made In Violence", potrebbe non per forza essere la strada che seguiranno in futuro per modellare il secondo album, è quindi un diversivo? Non si sa. Ci sarà un'evoluzione inaspettata? Altro interrogativo che solo il tempo potrà sciogliere. Nell'attendere un album che ci possa svelare l'arcano, non rimane che farci le orecchie con questi tre brani e sperare che nuove notizie arrivino il prima possibile.

Facebook Comments