VASTATOR – Hell Only Knows

Informazioni
Gruppo: Vastator
Anno: 2008
Etichetta: Inferno Records
Autore: Mourning

Tracklist
1. Hellish Clown
2. Hell Only Knows
3. Inner Fury
4. Soul Of Heroes
5. Unbreakable
6. Bloodline
7. Pounding Hearts
8. Evilution (The New Step)
9. Mansión En Llamas
10. Máxima Entropia
11. Monseñor

DURATA: 41:51

I Vastator sono una di quelle realtà che pur essendo attiva dagli anni ottanta ha avuto occasione di metter fuori la testa solo sulla lunghissima distanza. Dopo aver prodotto svariati demo, il primo album “The Night Of San Juan” vede luce nel 2001, mentre il successore questo “Hell Only Knows” verrà rilasciato nel 2007 prima come autoproduzione per poi essere prodotto dalla neo-nata Inferno Records, label francese che si sta ritagliando un suo spazio nel mare attivo dell’underground.
I cileni suonano uno speed metal puro, rozzo, con chitarre veloci e taglienti che prende spunto da act quali Angel Kill, Iron Angel, l’epicità dei primi Manowar, scomodando in qualche occasione anche gli Exciter.
Il pezzo forte della band è il cantato di Nelson “Rob Díaz” D’Aldunce imponente quanto divertente nell’accostarsi alla lirica nell’intro “Hellish Clown” che chiama in causa l’opera “Pagliacci” del Leoncavallo.
Il riffing si fa più pressante e interessante nelle canzoni maggiormente spinte come “Pounding Hearts” e “Evilution”, mentre la trilogia conclusiva si diversifica dal resto del platter per l’uso della lingua ispanica senza peraltro ch’essa incida negativamente sulla più che degna qualità degli episodi fra i quali spicca la conclusiva “Monseñor”.
Per gli amanti del sound più classico una discreta prova, gradevole e di piglio, che apprezzeranno per la naturalezza e devozione al genere.

Facebook Comments