WARPATH – Damnation

Informazioni
Gruppo: Warpath
Anno: 2008
Etichetta: Self Released
Autore: Mourning
Tracklist
1. Damnation
2. Infernal
3. Hostile Takeover
4. Face to Face
5. Spitting Blood
6. Life Unworthy of Life
7. W.M.D
8. Expendable Forces

DURATA: 39:17

I Warpath sonWARPATH - Damnation o un giovane act inglese che si è fatto notare l’anno scorso con il buon debut album “Damnation”, un disco di puro thrash che ricalca il classico stile ottantiano con la carica dovuta e una personalità che spicca.
E’ questo il punto forte di una formazione al primo approccio come la loro, l’avere una dose accentuata di ego che ha permesso loro di sfornare un sound che oltre allo stile legato alla matrice East Coast U.S.A. ha richiami più heavy e passaggi che tendono ad una progressione mai noiosa.
Un platter di otto tracce che sfilano una dietro l’altra che è una bellezza, sciorinando riff da headbanging mostrando incofutabilmente che uno dei punti importanti che li mette in posizione di vantaggio rispetto ad altri gruppi della nuova ondata è l’avere un singer con i fiocchi.
Richard dietro al microfono è un leone, non sbaglia un colpo, una prova realmente da incorniciare.
L’album nella sua totalità si mantiene su di un livello superiore alla media ed ha i suoi picchi in brani come “Infernal”, “Hostile Takeover” e “W.M.D. (Weapon Of Mass Destruction)”, il lavoro solistico lo arricchisce in maniera evidente dando quella giusta scioltezza allo scorrere già inesorabile d’esso.
Una produzione estremamente azzeccata e che mette in risalto il valore complessivo degli strumenti ha dato loro la possibilità d’avere un arma in più da poter sfoderare nella messa on air quindi facendo un breve sunto: i riff ci sono, la voce pure, l’attitudine anche cosa cercare di più?
Un disco consigliato a tutti gli amanti di thrash per una band che mi auguro continui su questa strada dato che è quella giusta.
Facebook Comments