ZYKLON B – Blood Must Be Shed

 
Gruppo: Zyklon B
Titolo: Blood Must Be Shed
Anno: 1995
Ristampa: 2004
Provenienza: Norvegia
Etichetta: Blackend
Contatti:

non disponibili

 
TRACKLIST

  1. Mental Orgasm
  2. Bloodsoil
  3. Warfare
  4. Total Warfare [remix Sea Serpent]
DURATA: 16:51
 

Gli Zyklon B erano un supergruppo, come altro potrei definire una formazione che coinvolgeva quatto elementi del calibro di Ihsahn, Aldrahn, Samoth e Frost? Il loro nome destò lo sdegno agli iperbuonisti, poiché si riferiva al noto gas utilizzato nei campi di sterminio nazisti, mentre il titolo crudo e diretto dato al mini-album del 1995 "Blood Must Be Shed" si ripercuoteva sullo stampo dei pezzi e dei testi.

Il black metal del quartetto è efferato, gelido, tagliente al pari di una lama, ritmicamente sparato, ricco di cambi di tempo e ripartenze devastanti. Del resto si tratta di appena tre brani condensati in undici minuti di durata; la versione presa in visione in questo specifico caso è la ristampa rilasciata dalla Blackend nel 2004, nella quale appare come quarto episodio "Total Warfare". Esso esterna il lato più esplosivo e diretto di questi artisti, ma al contrario di quanto si potesse immaginare si mantiene ben lontano dagli schieramenti ideologici, né si fa promotore di chissà quale forma di supremazia razziale. Il gruppo stesso chiarì al tempo la propria posizione, dichiarando di non essere connesso a nessun tipo di preferenza politica o razziale, piuttosto era mosso da un sentimento generale di antiumanità (da qui la denominazione di «Mass Murder Metal» affibbiata alla loro musica), perfettamente interpretato nel solenne conflitto sonoro di "Warfare". In questa traccia la malvagia voce di Aldrahn recita:

«War is good
Hate is good
Mass murder is good
Gang violence is good
Crack cocaine is good
Anything that contributes to depopulating the Earth is good
».

Zyklon B fu un progetto dalla vita brevissima che rilasciò "Blood Must Be Shed" come unico e significativo segno della propria esistenza, una piccola perla con tutta probabilità già in possesso di colori i quali seguono il movimento black metal da tempo e che i più giovani farebbero bene a conoscere.

Facebook Comments