Aesthetic Death

Tag: Aesthetic Death

FUNERAL CHASM - Omniversal Existence

FUNERAL CHASM – Omniversal Existence

L'album di esordio dei Funeral Chasm non smentisce la promessa insita nel loro nome: "Omniversal Existence" tocca le profondità nerissime ...
PANDO - Rites

PANDO – Rites

Il terzo disco dei Pando è un macigno difficile da affrontare tra sludge, estratti vari ed eventuali e un senso ...
HALLOWED BUTCHERY - Deathsongs From The Hymnal Of The Church Of The Final Pilgrimage

HALLOWED BUTCHERY – Deathsongs From The Hymnal Of The Church Of The Final Pilgrimage

L'occasione di scoprire il secondo, malatissimo album di Hallowed Butchery è la provvidenziale ristampa firmata Aesthetic Death ...
STARLESS DOMAIN - ALMA

STARLESS DOMAIN – ALMA

Gli Starless Domain, con due album nel giro di sei mesi, possono dirsi iper-prolifici, e forse la cosa non giova ...
MEGALITH LEVITATION / DEKONSTRUKTOR - Split

MEGALITH LEVITATION / DEKONSTRUKTOR – Split

Megalith Levitation e Dekonstruktor arrivano dalla Russia, fanno stoner-doom con escursioni sludge e hanno le carte in regola per fondervi ...
CAVE DWELLER - Walter Goodman (Or The Empty Cabin In The Woods)

CAVE DWELLER – Walter Goodman (Or The Empty Cabin In The Woods)

Effetti sonori boschivi, strumenti acustici e poesia: "Walter Goodman (Or The Empty Cabin In The Woods)" trasmette la sua visione ...
ESOTERIC - Metamorphogenesis

ESOTERIC – Metamorphogenesis

Aesthetic Death ed Eibon Records portano per la prima volta in vinile uno dei capolavori del funeral doom metal targato ...
NAGAARUM - Covid Diaries

NAGAARUM – Covid Diaries

La one man band ungherese dipinge una pandemia a tinte funeral doom e dark ambient, ma il risultato non è ...
V:XII - Rom, Rune And Ruin: The Odium Disciplina

V:XII – Rom, Rune And Ruin: The Odium Disciplina

V:XII è la nuova creatura dello svedese Daniel Jansson, con la quale esplora la claustrofobia e l'oppressione del death industrial ...
YALDABAOTH - That Which Whets The Saccharine Palate

YALDABAOTH – That Which Whets The Saccharine Palate

Gli Yaldabaoth debuttano con un album black metal dall'elevato tasso tecnico e dal forte disgusto verso ogni religione ...
TOME OF THE UNREPLENISHED / STARLESS DOMAIN - Epistolary Of The Fall

TOME OF THE UNREPLENISHED / STARLESS DOMAIN – Epistolary Of The Fall

In quasi un'ora di musica, Tome Of The Unreplenished e Starless Domain danno due letture profondamente diverse dell'universo ...
REIDO - Anātman

REIDO – Anātman

Otto anni ci separano dall'ultimo lavoro dei Reido, che tornano oggi con "Anātman": un monolite doom nerissimo che trae ispirazione ...
STARLESS DOMAIN - EOS

STARLESS DOMAIN – EOS

Il black metal degli Starless Domain è la perfetta colonna sonora verso le profondità più remote dell'Universo, tra muri di ...
ALLONE - Alone...

ALLONE – Alone…

"Alone..." è un lavoro certosino, il cui doom-black poggia su due dei componimenti di Charles Bukowski: un debutto fortunatamente ripescato ...
EPITAPHE - I

EPITAPHE – I

Il debutto degli Epitaphe è l'anello che unisce il funeral più oscuro e il death più bestiale, e suona fresco ...
PANDO - Negligible Senescence

PANDO – Negligible Senescence

"Negligible Senescence" dei Pando è una dedica a una persona importante, fatta di sperimentazioni, estremismi black metal e manipolazioni elettroniche ...
DICTATOR - Dysangelist

DICTATOR – Dysangelist

"Dysangelist", l'unico lavoro di Dictator, è un macigno lungo un'ora e un quarto che riacquista linfa vitale grazie alla britannica ...
JARI PITKÄNEN & SHUM - Jää / Jég

JARI PITKÄNEN & SHUM – Jää / Jég

Finlandia e Ungheria si incontrano e ci fanno sentire come muschi e licheni fra i cristalli di ghiaccio ...