HIC IACET – Prophecy Of Doom

 
Gruppo: Hic Iacet
Titolo:  Prophecy Of Doom
Anno: 2012
Provenienza: Spagna
Etichetta: Hell's Headbangers Records
Contatti:

 non disponibili

 
TRACKLIST

  1. Ritual I: Elevation Of Sun
  2. Ritual II: Prophecy Of Doom
DURATA: 10:37
 

Il paese delle corride e di torero ha mostrato di non essere solo prolifico nella produzione di verdure, ma di saper offrire black death di buon livello. La casa Hell's Headbangers, da buona cacciatrice di mode, si è pescata gli Hic Iacet che sono attivi da soli due anni ed escono con questo sette pollici dalla corta fase demo.

La musica offerta dagli Hic Iacet vive della produzione tetra diventata tipica per questo sotto stile del death; con questa frase non intendo sminuire il lavoro degli spagnoli, ma piuttosto riferirmi al fatto che questo sottogenere è diventato "commerciale". Due tracce, poco più di dieci minuti, troppo pochi per avere un'immagine completa di una formazione. I due rituali sono maestosi, contengono cambiamenti di velocità che li rendono piacevoli all'ascolto. Sono dell'opinione che i musicisti siano esperti e sappiano il fatto loro.

Il prodotto è solido seppur tutt'altro che originale; chi conosce il genere sa, dunque, che migliorie o innovazioni sono difficili. Questo dischetto è adatto alle orecchie di chi è stato colpito per esempio dai Teitanblood o che adora sonorità crude e lo-fi alla Beherit della prima ora che spaccano i denti nell'oscurità dell'antro di Satana.

Facebook Comments