#160 LOOP TEMPORALE | Aristocrazia Webzine

#160 LOOP TEMPORALE

Popolo di Aristocrazia,

benvenuto nuovamente nell'aggiornamento numero 160 della Terza Era della testata. Proprio come la scorsa settimana. Se fossimo stati nel mese di agosto, avrei inserito riferimenti a Haruhi-sama, ma no, il sottoscritto ha semplicemente sbagliato la numerazione degli editoriali nelle scorse due settimane; adesso però siamo tornati alla normalità. Non ci scuseremo comunque per il disagio, essendo la forza che ci fa andare avanti.

Passando agli articoli di oggi, questa settimana il Doom Metal domina il palcoscenico, sposandosi con vari generi: da un lato abbiamo i Rome In Monochrome che si spingono oltre il territorio metallico, inglobando Post-Rock e Shoegaze; dall'altro, l'unione con il Death Metal è rappresentata da ben tre realtà: il sound melodico dei Negative Voice, quello dark dei The Drowning e quello in cerca di sperimentazione dei Subterranean Disposition. Rimanendo in tema sperimentale, incontriamo lo Sludge ricco delle più disparate influenze degli Hammerhands, mentre i Guilty Of Sin inseriscono un'interessante dose di psichedelia nel loro Death Metal. Anche il metallo elettronico trova il suo spazio, in primis con il nuovo lavoro dei Project Silence, ma anche negli influssi industriali del Post-Metal degli Acoustic Anomaly. Per chi preferisse sonorità più standard ma estreme, proponiamo invece il Black Metal melodico degli Auðn; al contrario gli amanti delle orchestrazioni troveranno pane per i propri denti con gli Oniricide; chiudiamo infine con il Rock spinto e variegato degli Stellar Temple.

Anche per questa settimana dal vostro Vlakorados è tutto. Sayonara!

RECENSIONI:
Acoustic Anomaly – Dominvs. Tinea
Auðn – Auðn
Guilty As Sin – Robot Masquerade Party
Hammerhands – Largo Forte
Negative Voice – Cold Redrafted
Oniricide – Revenge Of Souls
Project Silence – Slave To The Machine
Rome In Monochrome – Karma Anubis
Stellar Temple – Domestic Monster
Subterranean Disposition – Contagiuum And The Landscapes Of Failure
The Drowning – Senescent Signs