ERATOMANIA – Mental Suffocation

 
Gruppo: Eratomania
Titolo Mental Suffocation
Anno: 2011
Provenienza: Belgio
Etichetta: Immortal Frost Productions
Contatti:

Facebook  Bandcamp  Myspace

 
TRACKLIST

  1. Mental Suffocation
  2. Within My (B)Reach
  3. Lasting Days
DURATA: 16:20
 

Eratomania rappresenta la prima incarnazione degli Ars Veneficium, di cui fa(ceva) parte anche Surtur, l'attuale proprietario dell'etichetta belga Immortal Frost Productions che ormai dovreste conoscere bene se ci leggete con attenzione. La band nacque come duo nel 2010, rilasciando il demo oggetto di questa recensione, per poi subire vari stop e ripartenze fino al cambio di nome e di rotta nel luglio del 2013.

Abbiamo a che fare con un black metal totalmente adagiato su tempi medi, dalla struttura molto semplice e ripetitiva nei suoi stacchi e nelle parti arpeggiate, che non possono che ricordare i Forgotten Tomb. Sia la voce che la produzione evitano però gli eccessi di certo depressive-suicidal oltranzista, restando alla larga da cantati totalmente strozzati o distorsioni estreme che divengono meri ronzii.

Ho citato proprio quel particolare filone anche perché il nome del gruppo e il titolo del demo si legano a una condizione psicopatologica (la mania), in special modo relativa alla sfera dell'amore. Nella mitologia greca infatti Erato era la Musa del canto, della danza e della poesia amorosa.

Questi quindici minuti di black metal "sofferente" sono totalmente derivativi ed eccessivamente inquadrati dentro stretti confini. Trattandosi della prima testimonianza da parte di un gruppo poi confluito all'interno di una nuova entità e addirittura in formato demo, ciò è comprensibile, di conseguenza però difficilmente riesco a inquadrare un pubblico destinatario per questa uscita. Piuttosto è preferibile virare sugli attivi Ars Veneficium, per verificare i passi avanti compiuti in questi mesi dai ragazzi della band.

In definitiva, al di là della curiosità per la presenza di un musicista-"discografico", questo demo ha poco o nulla da offrire, specie in relazione agli ottimi titoli del catalogo Immortal Frost. Tuttavia l'ascolto in streaming sulla pagina Bandcamp potrà venire incontro a curiosi e fanatici, oppure a chi non si fida del sottoscritto.

Facebook Comments